Consorzio Stabile Real Italy

“Trovarsi insieme è un inizio,
restare insieme un progresso,
lavorare insieme un successo.”
“Trovarsi insieme è un inizio,
restare insieme un progresso,
lavorare insieme un successo.”
Consorzio Stabile Real Italy
Consorzio Stabile Real Italy
Vai ai contenuti

Raggruppamenti: sempre valida la corrispondenza tra qualificazione e quote di esecuzione, anche se non previsto dal bando

Per i raggruppamenti temporanei di imprese che partecipano alle gare per l’affidamento di appalti di servizi vige, anche nel rinnovato quadro normativo conseguente all’entrata in vigore del D.lgs. 50/2016, il principio della corrispondenza tra requisiti di qualificazione e quote di esecuzione delle prestazioni. E tale principio opera anche in mancanza di un’esplicita previsione in tal senso...

Soccorso istruttorio, non ammissibili gli atti «formati» dopo la scadenza del bando

Il Tar Lazio respinge il ricorso dell’impresa esclusa dalla gara dopo aver presentato, con soccorso istruttorio, la cauzione stipulata dopo la scadenza. «In linea generale, il soccorso istruttorio ha la finalità di far integrare la documentazione già prodotta in gara, ma ritenuta dal seggio di gara incompleta o semplicemente irregolare sotto un profilo formale, non anche di consentire all’offerente di formare atti...

Codice dei contratti, il nodo subappalto rinviato nuovamente alla corte Ue

Anche il Consiglio di Stato, chiede alla Corte di Giustizia Ue, con l’ordinanza n.3553/2018, di pronunciarsi sulle limitazioni italiane in materia di subappalti. Il rischio che i vincoli previsti dal nostro sistema vadano contro i principi di libera concorrenza, per i giudici amministrativi, è elevato. Prima di andare nel merito di qualsiasi controversia in materia, allora, è necessario che arrivi un...
Copyright © 2019 Consorzio Stabile Real Italy. Tutti i diritti riservati. | C.F.: 95103750246 | P.IVA: 03574760249 | Privacy Policy
Torna ai contenuti